Ultima modifica: 21 Nov 2018

Riapertura della palestra di attrezzistica

Il Dirigente Scolastico, completati i lavori di ripristino della palestra di attrezzistica di via Donati 5 ed avuto l’assenso alla ripresa delle attività didattiche da parte della Città Metropolitana, comunica a tutte le componenti scolastiche che a decorrere da domani 22 novembre 2018  l’attività di scienze motorie e sportive potrà riprendere all’interno della palestra ubicata al primo piano di via Donati 5.

La dotazione degli impianti sportivi del nostro Liceo ritorna ad essere quindi ottimale:

  • Possiamo contare su due palestre coperte grandi, utilizzabili per la pallavolo ed altri sport con la palla, in via Donati 7
  • Possiamo svolgere attività a corpo libero o con l’utilizzo di grandi e piccoli attrezzi nella palestra sita al primo piano di via Donati 5
  • Infine, con condizioni metereologiche favorevoli, possono essere impiegati gli spazi esterni attrezzati.

Completerà l’intervento di miglioramento un ulteriore acquisto di attrezzi sportivi, di concerto con il Dipartimento di Scienze Motorie e Sportive, che avverrà per l’inizio del nuovo anno solare.

La palestra di via Donati 5 ha subito importanti migliorie estetiche e funzionali, senza alcun intervento strutturale: sono stati ricollocati tutti i pannelli leggeri che proteggono il soffitto, sono stati sostituiti i pannelli fonoassorbenti laterali che erano danneggiati, è stata posizionata una rete protettiva su soffitto, sono state imbiancate le pareti e tutte le pertinenze, è stato lavato con particolare cura il pavimento, si sono disinfettati i sanitari, e tutta la zona ora profuma di pulito e di nuovo.

Questo spazio non potrà MAI essere adibito ad alcuna attività che preveda lanci di palle, grandi o piccole che siano; le sue dimensioni più ridotte, la presenza di attrezzi fissi, la sua posizione e cioè al di sopra di aule e uffici, la stessa filosofia che è sottesa a tale opera, sconsigliano un utilizzo incontrollato o ricreativo. E’ invece una ottima struttura per la pratica motoria a corpo libero e per la cura di una miglior armonia nella postura e nei movimenti del corpo nello spazio.

Nel ringraziare tutti coloro che hanno proficuamente collaborato per il perseguimento di questo importante obiettivo e cioè quello di rendere tale spazio accogliente e sicuro, affido agli studenti ed ai loro docenti l’onore e l’onere di farsi carico di una nuova dimensione abitativa della propria voglia di esprimersi attraverso la pratica motoria.

Il lavoro di ripristino di tutte le palestre ha richiesto un considerevole investimento di tempo, di energie, di denaro per il nostro Liceo ed anche una paziente – ma costante  – sinergia con i tecnici della Città Metropolitana. Ringrazio per questo la Direttrice dei Servizi Generali Amministrativi del nostro Liceo, rag. Rettura, gli AA.SS.PP. prof.  Chersi e prof. Scalco ed il personale amministrativo e ausiliario del Vittorini.

Sono certa che i docenti del Dipartimento di Scienze Motorie e Sportive, insieme agli studenti, sapranno prendersi cura degli spazi loro affidati, che sono stati completamente messi a nuovo. Per poterli utilizzare al meglio ora che sono scintillanti e consegnarli poi alle classi future in ottime condizioni.

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

dott.ssa Albalisa Azzariti

(Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi e per gli effetti dell’art. 3, c. 2, D.Lgs. n. 39/1993)